Anche le donne usano i siti di dating per trovare l'amore o relazioni occasionali?


Il tema della presenza delle donne all'interno dei siti di incontri online Ŕ diventato una vera e propria ossessione per gli uomini che ancora devono decidere se e in quale community iscriversi. Quindi, diventa un caso spinoso anche per questi siti poichÚ la percentuale di presenza femminile pu˛ diventare una discriminante per il successo o meno del proprio business.
Sono stati quindi condotti parecchi studi recentemente, ed Ŕ venuto fuori che, sebbene la maggior parte degli utenti Ŕ ancora di sesso maschile (si parla di un 72% di uomini contro un 28% di donne, senza poi tenere conto le inclinazioni e le preferenze sessuali di ciascuno), la presenza delle donne Ŕ in continua crescita. Questo Ŕ spiegato, da una parte, con la sempre pi¨ intraprendente emancipazione femminile; dall'altra parte dal fatto che, nella maggior parte dei casi, le donne possono iscriversi gratuitamente, incentivo non da poco per "pareggiare i conti".
Entrando pi¨ nel dettaglio, la fascia di etÓ pi¨ presente Ŕ quella di uomini e donne tra i 29 ed i 44 anni, seguiti dagli uomini sui 48.

Studi di stampo pi¨ psicosociale hanno estrapolato un profilo tipo dell'utente che si iscrive sui siti di online dating. Si tratta prevalentemente di persone non proprio avvezze alla socialitÓ tradizionale, che magari temono l'ansia o ne soffrono in luoghi affollati o quando devono conoscere persone nuove.
Sono in crescita i rappresentati della categoria di giovani benestanti in carriera e studenti universitari.
Un dato sorprendente ci dice che 8 persone su dieci ammettono di aver provato un sito di incontri o di aver seriamente considerato l'idea di provarlo.

vota le community

Vota le tue community preferite